Volotea, la compagnia aerea low cost che collega città di medie e piccole dimensioni, punta ancora sulla Campania, annunciando il lancio di una nuova rotta da Napoli verso Creta. Il nuovo collegamento, operato dal 30 giugno 2015 con frequenza bisettimanale, fa così salire a 9 le destinazioni raggiungibili con il vettore dall’aeroporto partenopeo. E la low cost conferma il trend positivo registrato presso lo scalo durante l’estate: più di 67.000 passeggeri trasportati tra giugno e settembre, pari ad un incremento del +184% rispetto ai 23.500 trasportati nella stagione estiva 2013. Previsti infine, per il periodo invernale, calendari ad alta frequenza alla volta di Genova e Palermo. Tra le novità, inoltre, anche tariffe flessibili. Se non si parte non si perde il biglietto ma si acquisisce un bonus da poter spendere successivamente.

Il nuovo volo verso Creta si aggiunge alle rotte classiche operate alla volta di Mykonos, Santorini e Skiathos rafforzando così l’asse turistico tra Campania e Grecia. E vengono confermati durante la prossima stagione estiva anche i voli da Napoli alla volta di Bordeaux e Nantes. Fortissima, infine, l’offerta Volotea sulle tratte nazionali: si decolla verso Palermo, Genova e Olbia.

Commenti

commenti