L’Associazione l’Immagine del Mito, organizza anche quest’anno la Festa del Mandarino dei Campi Flegrei, con manifestazioni ed eventi organizzati per rivalutare questo agrume un tempo diffuso largamente sul territorio dei Campi Flegrei. Scopo dell’associazione è la elbellissimo territorio dei Campi Flegrei  promuovendone tutti gli aspetti produttivi mettendo in luce le qualità assolutamente uniche dei prodotti della coltivazione ed i suoi derivati, esaltandone la biodiversità, creando così le premesse per un nuovo sviluppo dell’agricoltura e dei suoi derivati.

Con il Patrocinio della Città Metropolitana di Napoli e dei Comuni di Bacoli, Lacco Ameno, Monte di Procida, Pozzuoli , Procida e Quarto , la festa del “ Mandarino dei Campi Flegrei dichiarato dal Ministero delle politiche Agricole “prodotto tipico della tradizione campana, (Gazzetta UffJ) il mandarino dei Campi Flegrei avrà luogo in tre appuntamenti che seguono l’arco temporale di maturazione del frutto ospitate da tre prestigiose sedi : a Napoli il 19 e 20 dicembre, nel Chiostro di Santa Maria La Nova,  a Lacco Ameno il 28, 29 e 30 dicembre, all’interno di Villa Arbusto e a Bacoli il 16 e 17 gennaio , Ostrichina nel Parco Vanvitelliano del Fusaro.

Le proprietà del Mandarino dei Campi Flegrei, che il Ministero delle Politiche agricole e forestali ha incluso nell’elenco dei prodotti di tradizione della Regione Campania, insieme al liquore da esso derivato, ( G. Uff. 168/2015), la storia del territorio , l’origine della coltivazione, l’impiego ed I vantaggi dell’utilizzo degli agrumi , e del mandarino in particolare, oltre a marketing territoriale e l’illustrazione del piano di Sviluppo Rurale della Campania, saranno argomento di incontri con esperti e studiosi  (Francesco Escalona, Carmine Maturo, Anna Abbate, Patrizia Isita, Nunzio Mancino, Italo Santangelo, Ferdinando Gandolfi , Attilio Montefusco),

A Napoli e a Bacoli le grafiche di Riccardo Dalisi e gli elaborati dei  bambini dell’Istituto Paolo di Tarso 1° di Bacoli  allestiranno le sale di Santa Maria La Nova e dell’Ostricina, insieme all’Arcimboldo, scultura in materiali vari e frutti della terra, realizzato sotto la guida del Maestro nel Laboratorio Creativo per I ragazzi SLED dell’Ospedale dell’Annunziata,.

L’Associazione Lux In Fabula proietterà  uno dei primi video realizzati con il drone “ Volare sui Campi Flegrei”  ed I fotografi Angelo Moscarino e Mariano Stellatelli esporranno le proprie “Geometrie Visionarie.

L’orchestra Giovannile dell’Istituto Paolo di Tarso , insieme al Live- coro “Le voci bianche” dell’Istituto Paolo di Tarso si esibiranno a Napoli  domenica 20 dicembre nell’Aula Consiliare di Santa Maria La Nova, mentre a Bacoli –Ostrichina, è programmata per sabato 16 gennaio uno spettacolo di danze popolari e per domenica17 gennaio l’esibizione dell’Orchestra dei Solisti dell’ Istituto  Paolo di Tarso di Bacoli.

L’Associazione Scugnizzi  proporrà la degustazione del “ciortino” al Mandarino, insieme alle brioches del Panificio Merone di Bacoli. Il Vicesindaco della Città Metropolitana, Elena Coccia interverrà  domenica 20 dicembre a Napoli , Santa Maria La Nova, mentre il Sindaco di Bacoli , Josi della Ragione con l’Assessore alla Cultura,  Gennaro Di Fraia, saranno presenti domenica 17 gennaio all’Ostrichina di Bacoli.

A Lacco Ameno  nei tre giorni della Festa L’Amministrazione Comunale terrà aperto gratuitamente ilMuseo di Villa Arbusto, dove verranno organizzate visite animate esposizione degli elaborati realizzati dagli allievi dell’Istituto V. Mennella di Lacco Ameno, esposizioni di artigianato locale e prodotti tipici del territorio. Mentre il 29 dicembre l’agronomo F. Matterà illustrerà proprietà e storia del mandarino.

Gli Allievi dell’Istituto IPS V. Telese di Ischia realizzeranno il  Mandaperitivo , con degustazione di cibi e bevande al mandarino. Il Sindaco di Lacco Ameno , Giacomo Pascale, interverrà il 29 gennaio a  Villa Arbusto

A Napoli, Bacoli, Lacco Ameno, nei giorni della festa bar, alberghi e ristoranti che hanno aderito  all’iniziativa offriranno ai  propri clienti, ad un prezzo speciale, piatti al mandarino. Il piatto più apprezzato sarà premiato, mentre I client parteciperanno ad una lotteria. Con premi offerti dai numerosi sponsor. Elenchi su pagina facebook “L’Immagine del Mito” e sito:www.immaginedelmito.it

 

Inoltre ,durante tutto il mese di Gennaio le aziende agricole che hanno aderito all’iniziativa, accoglieranno visitatori per mostrare il proprio lavoro ed I propri prodotti. Elenchi su pagina facebook“L’Immagine del Mito” e sito:www.immaginedelmito.it

5 allegati

Commenti

commenti