Apre a Castel dell’Ovo a Napoli una mostra, seconda tappa di un percorso di approfondimento attraverso le immagini, che racconta una parte della Storia del Sud sino ad oggi dimenticata. In 44 scatti sono mostrati 22 siti del Regno delle due Sicilie: Il Palazzo Reale di Napoli, la Reggia di Capodimonte, la Reggia di Portici, il Palazzo d’Avalos di Procida, la Real Tenuta degli Astroni, la Real Fagianeria di Resina, la Villa d’Elboeuf, la Real Delizia di Carditello, la Real Tenuta di Licola Borgo, il Real Casino del Demanio di Calvi, il Real Sito di San Leucio, la Reggia di Caserta, i Ponti della Valle di Maddaloni, la Real Fagianeria di Caiazzo, il Palazzo Reale di Persano, la Real Caccia di Mondragone, la Reggia di Quisisana, la Favorita, la Real Tenuta di caccia e pesca di Torcino e Mastrati, il Palazzo Reale di Venafro (un tempo in Terra di Lavoro – in Campania – oggi appartenente alla provincia d’Isernia), la Real Casina del Fusaro, il Palazzo Reale di Ischia.

A un anno dalla prima esposizione a San Leucio, la mostra – evento itinerante dedicata alle residenze reali borboniche del territorio campano approda finalmente a Napoli, nella suggestiva location di Castel dell’Ovo.

22 Double Two Siti Reali Borbonici in Campania: la storia dimenticata è stata inaugurata sulle Terrazze di Castel dell’Ovo. La mostra ha patrocinio del Comune di Napoli, dell’Ordine degli Architetti e degli Ingegneri di Napoli, dei Comuni di Caserta, Ercolano, Procida, Sparanise, Ischia e Portici.
La mostra, promossa dall’associazione non – profit ORANGE reEVOLution e curata da Miria Amalia Di Costanzo e Raffaella Forgione, con gli scatti artistici di Antonella Maiorano, è in programma sino al  17 maggio 2015 negli orari di apertura al pubblico di Castel dell’Ovo:

nei giorni feriali dalle ore 9.00 alle ore 19.30 – ultimo accesso ore 18.45
nei giorni festivi e la domenica dalle ore 9.00 alle ore 14.00 – ultimo accesso ore 13.15

I giorni di apertura potrebbero subire variazioni che saranno comunicate sul sito dell’associazione www.orangereevolution.blogspot.it
Per info e contatti segreteria@orangereevolution.org 
cell. 348.9103762 fax 081.0786966

FOTO DI PEPPE NUZZO

Commenti

commenti