foto Giuseppe Nuzzo – Reggia di Caserta apre i battenti per il giorno della Befana.  Per l’occasione sarà riproposta la “caccia al tesoro” iniziativa organizzata per il pubblico più giovane che ha riscosso successo durante le festività natalizie: i bambini fino ai 12 anni verranno divisi in gruppi, forniti di mappa della Reggia e dovranno cercare, individuare e incollare sulla cartina i dettagli richiesti dalla missione di caccia. I vincitori riceveranno un premio speciale, gli altri un premio di consolazione. I bimbi e genitori saranno accompagnati da guide specializzate negli Appartamenti reali, e il percorso della durata di un’ora e mezza, culminerà nelle sale del presepe dove saranno lette alcune fiabe natalizie. Al termine dell’itinerario le famiglie potranno soffermarsi nelle retrostanze, in cui sono esposti i modelli delle macchine da giochi che intrattenevano i giovani principi della corte borbonica: altalene, ruote panoramiche (fra cui la cosiddetta “flotta aerea”) e il curioso “uccello egiziano”, antenato del moderno tiro al bersaglio.

L’apertura straordinaria della Reggia è resa possibile dalla disponibilità del personale di vigilanza e delle organizzazioni sindacali con speciali turni di servizio predisposti per garantire la visita anche nel giorno di chiusura.

È consigliabile la prenotazione telefonica o via e-mail. Costo: 5,00 a bambino; un genitore accompagnatore, per max 2 bambini, riceverà un biglietto gratuito.

Orari di visita:

Appartamenti storici 9.00 19.00 – Parco 9.00 – 14.30

Info e prenotazioni:

 tel. 0823-448084.

www.reggiadicaserta.beniculturali.it

Commenti

commenti