Un weekend partenopeo con tappa a Pompei per conoscere lo stato di attuazione del Grande Progetto Pompei. E’ quello che vede impegnato il presidente della Commissione europea, Josè Manuel Barroso. Da Bruxelles fanno sapere che “L’occasione, servirà a Barroso per ricordare all’Italia, cui spetta la presidenza di turno del Consiglio Ue, “l’importanza di avere un bilancio europeo adeguato alle necessità”.

E per la visita di Barroso, cambia la circolazione stradale nelle zone centrali di Napoli. In una nota stampa si illustra l’ordinanza sindacale che qui di seguito riportiamo:

“dalle ore 8,00 di venerdi 10 ottobre, fino alle ore 14,00 di domenica 12 ottobre 2014 e comunque  fino a cessate esigenze, il divieto di sosta e di fermata con rimozione forzata è la sospensione dei parcheggi liberi e a pagamento (strisce blu) nelle seguenti strade, ad esclusione dei veicoli delle alte personalità, delle Forze dell’Ordine, di soccorso ed emergenza:

  1. via Partenope, dall’incrocio con via Dumas fino all’incrocio con via Santa Lucia;
  2. via Chiatamone, dall’incrocio con via Santa Lucia fino all’incrocio con via Dumas;
  3. via Dumas;
  4. via santa Lucia dall’incrocio con via Partenope all’incrocio con via Chiatamone;

Istituire:

dalle ore 00,00 e fino a cessate esigenze di sabato 11 ottobre 2014 il divieto di sosta e di fermata con rimozione forzata è la sospensione dei parcheggi liberi e a pagamento (strisce blu) nelle seguenti strade, ad esclusione dei veicoli delle alte personalità, delle Forze dell’Ordine, di soccorso ed emergenza:

  1. corso Vittorio Emanuele, ambo I lati, dal civico nr. 272 sino all’incrocio con via Suor Orsola Benincasa;

Sospendere:

dalle ore 9,00 alle ore 13,00 di sabato 11 ottobre 2014:

  1. il parcheggio riservato ai taxi in corso Vittorio Emanuele;

Istituire:

dalle ore 07,00 e fino a cessate esigenze, di sabato 11 ottobre 2014,  il divieto di sosta e di fermata con rimozione forzata è la sospensione dei parcheggi liberi e a pagamento (strisce blu) nelle seguenti strade, ad esclusione dei veicoli delle alte personalità, delle Forze dell’Ordine, di soccorso ed emergenza:

  1. via Chiatamone – tratto compreso tra I primi tre stalli di via Chiatamone e fino al civico n. 5;

Istituire:

dalle ore 14,00 e comunque  fino a cessate esigenze, di sabato 11 ottobre 2014,  il divieto di sosta e di fermata con rimozione forzata è la sospensione dei parcheggi liberi e a pagamento (strisce blu) nelle seguenti strade, ad esclusione dei veicoli delle alte personalità, delle Forze dell’Ordine, di soccorso ed emergenza:

  1. piazza Trieste e Trento;
  2. via San Carlo;

 

Sospendere:

  1. dalle ore 14,00 e comunque fino a cessate esigenze, di sabato 11 ottobre 2014 in piazza Trieste e Trento gli stalli del parcheggio motoveicoli antistanti l’area pedonale tra Teatro San Carlo e Palazzo Reale;

Sospendere:

1.           dalle ore 18,00 e comunque fino a cessate esigenze, di sabato 11 ottobre 2014 il parcheggio riservato ai taxi in via San Carlo fronte omonimo teatro”.

Commenti

commenti