Ottava edizione della Giornata mondiale della consapevolezza sull’Autismo. L’appuntamento è per il prossimo 2 aprile.  Una giornata di sensibilizzazione promossa dall’Onu e destinata, secondo le intenzioni del Segretario generale Onu Ban Ki-moon, a favorire comprensione e a generare azioni concrete per un mondo più inclusivo. In Italia, infatti, sono decine di migliaia le famiglie con ragazzi affetti da autismo, una disabilità che si manifesta con problemi di comunicazione verbale e non verbale, con comportamenti stereotipati e ripetitivi, con alterazioni nell’interazione sociale.

Anche quest’anno il Centro di Riabilitazione Neapolisanit srl celebra questa giornata di concerto con le associazioni dei genitori con l’intento di sottolineare che le famiglie non sono sole e che la D.A.P.I. (Divisione di autismo) costituisce una risorsa fondamentale e insostituibile all’interno di un progetto abilitativo globale, che mira allo sviluppo delle potenzialità, delle capacità di adattamento e dell’autonomia, per migliorare la qualità della vita futura dei bambini autistici e delle loro stesse famiglie.

Il 2 Aprile 2015, dalle ore 10,00 alle ore 18,00 il Centro Neapolisanit si tingerà di blu, saranno organizzati spazi ricreativi per i bambini e momenti di riflessione e informazione sui disturbi dello spettro autistico, con la volontà di sottolineare che l’impegno per garantire a tutti la piena integrazione nella società è segno reale di civiltà in un Paese democratico.

Commenti

commenti