0°C Can't get any data. Weather

,

Posts From Elisabetta Donadono

MANN in mostra Wickelmann a 300 anni dalla nascita

 Johann Joachim Winckelmann  scrive al conte Heinrich di Brühl nel 1762 del cavallo di bronzo, cavallo Mazzocchi. Scrive per narrargli di uno dei primi ritrovamenti degli scavi archeologici di Ercolano che da oggi è esposto al primo piano, salone della Meridiana del Museo Archeologico Nazionale. Prende il via sino al 25 settembre la mostra “Winckelmann e le raccolte del Mann. Monumenti antichi inediti 1767” . Il cavallo Mazzocchi è stato 

A Paestum arriva l’Egitto

L’Egitto è il protagonista del nuovo appuntamento degli “Incontri nel Tempio. Paestum e l’Egitto. La vita, la morte e il sacro in pitture e architetture egiziane” che si terrà il 24 giugno alle ore 20:00 nel tempio di Nettuno. “Nel settecento i viaggiatori si chiedevano quale fosse il rapporto tra Egitto e Paestum, tra i templi dorici e l’architettura egiziana” – commenta il direttore Gabriel Zuchtriegel. “Oggi, vogliamo riprendere questa

San Potito riapre la chiesa sulla fossa del grano

San Potito. Riapre la chiesa e la Curia l’affida all’Associazione al maestro Carlo Morelli con un evento di apertura ‘San Potito ad alta live show’. San Potito chiesa di metà del seicento era parte di un complesso monastico, abitato dalle suore basiliane, poi benedettine che durante il decennio francese furono cacciate. Il monastero è stato trasformato in caserma, mentre la chiesa è di nuovo fruibile, dopo una chiusura durata molti

Concerti in Cappella

Dopo il grandissimo successo del primo concerto della nuova stagione, inaugurata con lo spettacolo dedicato alla ballerina Isadora Duncan, venerdì 23 giugno alle ore 20,00 l’antica cappella di Villa San Michele ospiterà il secondo appuntamento della rassegna Concerti al Tramonto 2017. In cartellone un duo di giovanissimi, ma già virtuosi artisti, composto dal violoncellista Josef Alin e dal pianista Pontus Carron, che eseguirà brani dal repertorio di Alfred Schnittke e

Mama Marjas il sound contaminato

Dopo la world music dei Barresi Project che ha inaugurato la rassegna di giugno, si continua sabato 24 giugno alle ore 22con  la “negritude” di Mama Marjas, emblema della contaminazione e della forza del Sud, con un sound radicato nel mondo reggae che si dilata a collaborazioni eclettiche, spaziando tra molteplici universi sonori, dalla black music fino ad arrivare al jazz.  “Sono contaminazione e mi piace la musica contaminata”, racconta Mama Marjas, che da sempre crede fortemente nei propri

Jan Fabre a Capodimonte

1 luglio – 22 ottobre 2017 Jan Fabre. Naturalia e Mirabilia a cura di Sylvain Bellenger e Laura Trisorio  nell’ambito del ciclo Incontri sensibili  in programma al Museo e Real Bosco di Capodimonte  Jan Fabre. Naturalia e Mirabilia, a cura di Sylvain Bellenger e Laura Trisorio, è la mostra del poliedrico artista belga che inaugura sabato 1 luglio 2017, alle ore 11:00 al Museo e Real Bosco di Capodimonte (secondo

Borbone, i Porti del Re

Il direttore della Reggia di Caserta Mauro Felicori e il critico d’arte Philippe Daverio inaugurano oggi alle 18 a Gallipoli la mostra “I porti del Re. Jacob Philipp Hackert dalla Reggia di Caserta al Castello di Gallipoli” Nove grandi opere dell’artista tedesco Jakob Philipp Hackert, raffiguranti altrettanti porti pugliesi del Regno di Napoli, saranno esposte nella Sala ennagonale dal 20 giugno al 5 novembre. I dipinti furono realizzati per arredare

Pompei ritorna il contemporaneo

Pompei e il contemporaneo Le opere di Angelo Casciello a Pompei dal  23 giugno 2017 al 23 maggio 2018 Pompei ancora luogo del contemporaneo. Dopo le esperienze di Mitoraj e Picasso che hanno suggellato l’immagine della città antica quale luogo di dialogo tra linguaggi diversi e  di epoche differenti,  Pompei si ripropone come contenitore e promotore di arte del presente e questa volta con particolare riguardo al territorio campano e

Ischia Film Festival sotto il cielo

Otto giorni sotto il cielo di Ischia. O meglio, Under the Sky. Così è stata battezzata la sezione che l’Ischia Film Festival ha costruito quest’anno insieme alla piattaforma satellitare. Un cartellone trasversale che coinvolge Sky Arte e Sky Atlantic, ma soprattutto un concetto tutto nuovo per il pubblico. Non Binge Watching, ovvero visione compulsiva di una serie tutta d’un fiato, ma un appuntamento serale quotidiano per godere su grande schermo

Festa Europea Musica, tutti gli eventi

LA FESTA EUROPEA DELLA MUSICA A NAPOLI 17-24 Giugno 2017 – 20 esima edizione Entra nel vivo il programma della Festa europea della Musica,che si svolge a Napoli, con l’adesione dell’Assessorato alla Cultura e al Turismo, dal 17 al 24 giugno: una grande manifestazione popolare che si tiene, come di consueto, il 21 giugno per celebrare il solstizio d’estate ma che, nella nostra citta’, grazie ad una ampia adesione, si