Attenzione Napoli

Il Napoli è campione d’inverno, cosa che non accadeva da più di venticinque anni. Gran merito di questa metamorfosi della squadra è di Sarri che ha dato alla squadra un gioco ed una grande solidità difensiva. Le statistiche dicono che la squadra che vince il girone di andata, spesso vince anche lo scudetto. Ma Napoli è una piazza particolare, dove talvolta non si riescono a mantenere i piedi per terra. Per questo motivo è preferibile non pronunciare la parola scudetto e giocare partita dopo partita con la massima concentrazione. Per il resto ottima prestazione del Napoli che oggi a Frosinone non ci ha fatto soffrire come nelle ultime partite; unica nota negativa: troppi errori sui calci d’ angolo. Non si comprende per quale motivo gli azzurri non riescono ad apprendere gli schemi di Sarri sui calci d’ angolo. La prossima partita sarà molto ostica: il Napoli incontrerà il Sassuolo, l’ unica squadra che ci ha sconfitto nel girone di andata e che oggi ha sconfitto anche l’ Inter. Attenzione Napoli.

Reina 6 – Sul gol non ha responsabilità; per il resto mai impegnato se non con un tiro da lontano

Hysaj 6,5 – Buona sia la fase di interdizione che la fase di attacco; si fa ammonire in modo ingenuo e l’ ammonizione lo limita durante la partita.

Albiol 7 – Perfetto in fase difensiva; trova il gol in fase di attacco. Un altro giocatore rispetto lo scorso anno.

Koulibaly 6,5 – Bravo in fase difensiva, ma anche in fase di impostazione dell’ azione quando i centrocampisti sono marcati e non possono proporre il gioco.

Strinic 6,5 – Schierato al posto di Ghoulam, non fa affatto rimpiangere l’ algerino. Commette solo una piccola leggerezza quando nel primo tempo consente un incursione pericolosa agli attaccanti del Frosinone.

Allan 6,5 – Bravo sia negli inserimenti, che nel recupero palla; garantisce copertura e nello stesso tempo buoni inserimenti ai compagni di reparto, Jorginho ed Hamsik.

Jorginho 7 – Gioca quasi sempre di prima, si conferma ottimo regista del centrocampo; unica pecca troppi errori sui calci d’ angolo.

Hamsik 7 – Trova un gran gol; ma la sua prestazione è buona anche perché si libera sempre tra le linee e spesso recupera palloni utili a centrocampo. (dal 32’st Chalobah sv)

Callejon 6,5 – Solita buona partita, ma ancora una volta non trova il gol; da un suo recupero nasce il gol di Gabbiadini. (dal 29’st El Kaddouri sv -)

Higuain 7,5 – Fino al gol era sembrato un poco in ombra; dopo il gol del rigore si è svegliato segnando un gol strepitoso. Bravo anche in fase difensiva, nel recupero dei palloni sui calci di angolo. (dal 19’st Gabbiadini 6,5 – Entra e trova subito un gran gol; per il resto non si mette molto in evidenza)

Mertens 6,5 – Dalle sue parti nascono le azioni piu’ pericolose; non molto preciso nel tiro da fuori.

Commenti

commenti