Le sculture sono vive? Lo sono per Susumu Shingu, artista protagonista del focus sul Giappone in programma nell’ambito di Artecinema. Il festival internazionale dei film sull’arte contemporanea che prende il via oggi e sono al 19 settembre con una prima tappa al teatro San Carlo ed a seguire al teatro Augusteo. A cura di Laura Trisorio da diciannove edizioni scandaglia l’arte contemporanea con il linguaggio cinematografico. Trenta documentari per raccontare artisti come George Baselitz, Tanija Bruguera, Daniel Buren, Sophie Colle, Edmund de Waal, Leonard Drew, Lucian Freud, Thomas Hirschrom, Joan Jones, William Kentridge. Wolfgang Loib, Piero Manzoni, Camilla Parker. Stasera anteprima al teatro San Carlo, da domani non stop di eventi, ore 16.30/24 al teatro Augusteo di Napoli.

Commenti

commenti