Areroporto Capodichino in mostra  gli scatti dei passeggeri

Cinque mesi, oltre 400 submission, un giro del mondo che, da Napoli, arriva a New York passando per Lione, Parigi, Amsterdam, Liverpool, Tunisi e tantissime altre destinazioni del network dell’Aeroporto Internazionale di Napoli. #NaplesInTheAir, l’Instagram challenge ideato e curato dal team VIA – VisionInAirport, ha invitato i passeggeri in transito dall’aeroporto napoletano a realizzare e condividere un’immagine scattata nella loro destinazione di arrivo: oggi, le migliori tra le loro fotografie sono raccolte nel percorso espositivo Naples In The Air, che ripercorre le tappe di questo viaggio fotografico. Un vincitore – Attilio Fiumarella, premiato per il suo scatto realizzato a Birmingham – venticinque punti di vista e venticinque piccole storie d’amore tra un viaggiatore e un luogo, un approdo, una meta, non solo geografica, da raggiungere, attraversare, scoprire e riscoprire. Coerentemente agli obbiettivi di VIA, Naples In The Air trasforma l’aeroporto da luogo di transito, in crocevia di sperimentazione visiva e di conoscenza, in cui fruire contenuti, innescare confronti, aprire nuove prospettive, e attivare una riflessione sulla fotografia come codice del contemporaneo. Aprite lo sguardo e seguite la nostra rotta, il viaggio di VIA non finisce qui!

Aeroporto Internazionale di Napoli   –   5 aprile 2017 – 15 maggio 2017

#NaplesInTheAir

mostra fotografica

a cura di Irene Alison e Roberta Fuorvia

con l’assistenza di Francesca Avallone

art direction Alessandra Pasquarelli

Immagini di

Luigi Frajese – Antonio Maria Fantetti – Gelinda Vitale – Ludovica Bastianini – Fabrizio Barbato – Esther Pizza – Laura Masi – Corrado Gargiulo – Fabio Filomeno – Attilio Fiumarella – Carla Di Martino – Denisia Marchese – Giovanni Chianese – Michele Brancati – Simone D’angelo – Francesca Apostolico – Giorgia Chiatto – Alessandro Rizzo – Vincenzo Metodo – Roberto Tondi – Elena Iacono – Domenico Maschio – Fabio Marzano – Maria De Santo

VIA Visions In Airport

direzione creativa Irene Alison

coordinamento artistico Roberta Fuorvia

organizzazione Francesca Avallone


Commenti

commenti