Homo Scrivens la casa editrice diretta da Aldo Putignano ritorna a pubblicare un libro di Gaetano Gravina. Questa volta il secondo romanzo del grafico pubblicitario è la storia di due anime fragili che pur appartenendo a mondi diversi si incontrano nella Napoli di Gomorra. Enzo è un fotografo e un creativo, Michele assistente occasionale. entreranno in contatto e dal loro incontro nascerà una storia sorprendente.

Dieci  è la selezione di narrativa italiana di Homo Scrivens. Dieci volumi ogni anno, con le prime cinquanta copie numerate a mano. “Animali fragili” è la seconda pubblicazione del 2015, dopo il romanzo “Nero” di Letizia Vicidomini.

 

Commenti

commenti