Anfiteatro romano, Tombe romane e Castello Normanno. Avella, cittadina in provincia di Avellino, è una tappa da programmare nel viaggio alla riscoperta di luoghi d’arte in Campania. Intenso il programma di eventi che punta alla valorizzazione dei siti anche attraverso eventi che uniscono visite guidate, enogastronomia e musica popolare.  La Festa dell’Arte con il gruppo “Sole e Luna” e “ZekeTam”   nasce  nel  2011, giunta alla sua 4° edizione,  è  organizzata  dai  giovani del gruppo Avellarte  con il patrocinio del Comune di Avella e la collaborazione delle Associazioni locali e i residenti del Centro Storico di Avella. Location degli eventi  le piazze e gli antichi palazzi.  All’arte della pittura, scultura, dell’artigianato e  dei mestieri  si unisce la  musica popolare (pizzica , tarantella e tammurriata), poi  la gastronomia  e tutti i prodotti tipici della città archeologica, del sud e dell’Irpinia.  Molti i visitatori giunti da ogni parte della Campania. Durante gli eventi visite guidata ai siti archeologici  anfiteatro, Tombe Romane e Castello Normanno. In settembre attesa la festa per la Madonna delle Grazie.

Il programma completo e le info www.avellarte.it

Commenti

commenti