Mostre e libri per la seconda tappa del progetto Slot. Un viaggio che l’Aeroporto di Capodichino propone attraverso linguaggi diversi. Installazioni che trasportano il viaggiatore dall’analogico al digitale anche attraverso arte e scrittura. Il nome della seconda tappa di Slot è  Passages. Oggi apre la mostra SLIDELUCH ON BOARD che nasce dalla selezione di immagini di cultura fotografica provenienti da un network internazionale. Venti fotografi internazionali che propongono attraverso foto documentarie l’idea del viaggio. Domani la seconda parte del progetto apre alla scrittura in aeroporto con la casa editrice HOMO SCRIVENS  che lancia con AereoScrivens la scrittura in movimento. Si può partecipare inviando pensiero sul viaggio agli # Slotnairport e #AereoScrivens.

Commenti

commenti